Tag: Time’s Up

Elogio alla diversità

Bohemian Rhapsody vince il Golden Globe Non senza sorpresa, hanno scritto, Bohemian Rhapsody vince come miglior film drammatico, l’edizione 2019 del Golden Globe e il suo protagonista nei panni di Freddie Mercury, Rami Malek, si aggiudica quella per il miglior attore protagonista. Questa è la notizia che in queste ore rimbalza nelle redazioni dei giornali…

PILLOLA ROSSA, PILLOLA WAVE CAPITOLO 11°

Reasons To Be Cheerful Lungi da me l’idea di commentare le elezioni di Mid Term americane, faccio fatica a capire quelle italiane e poi son 40 anni che le perdo tutte.Lungi da me farlo ma lo faccio lo stesso, magari attraverso la lente della musica che programmo con LNWSI La New Wave Sono Io!Nel capitolo…

Ghemon

Le Recensioni Quantiche: Perché Sanremo (non) è Sanremo

Autoreferenziali e sottomessi, perché un’altra delle cose che salta agli occhi in un confronto USA-Italia, è che anche in spettacoli della celebrazione dell’industria dell’intrattenimento, gli artisti americani godano sempre della loro autonomia espressiva, anzi direi che se la prendono perché le appartiene e sappiano poi unirsi compatti intorno a temi di grande rilevanza sociale, spendendosi in prima persona senza alcuna paura. Durante il Festival di Sanremo, al contrario, si è avuta l’ennesima rappresentazione – plastica nel senso più ampio del termine – di quella banalità “coperta e allineata” che ci serve per far passare la nottata in un periodo difficile, culminato con l’avvilente omaggio alle donne offerto dalla Hunziker.