Categoria: Radio Atlantide

Categoria: Radio Atlantide

Le Recensioni Quantiche: Perché Sanremo (non) è Sanremo

Le Recensioni Quantiche: Perché Sanremo (non) è Sanremo

Reading Time: 4 minutes Autoreferenziali e sottomessi, perché un’altra delle cose che salta agli occhi in un confronto USA-Italia, è che anche in spettacoli della celebrazione dell’industria dell’intrattenimento, gli artisti americani godano sempre della loro autonomia espressiva, anzi direi che se la prendono perché le appartiene e sappiano poi unirsi compatti intorno a temi di grande rilevanza sociale, spendendosi in prima persona senza alcuna paura. Durante il Festival di Sanremo, al contrario, si è avuta l’ennesima rappresentazione – plastica nel senso più ampio del termine – di quella banalità “coperta e allineata” che ci serve per far passare la nottata in un periodo difficile, culminato con l’avvilente omaggio alle donne offerto dalla Hunziker.

ATLANTIDE CLASSICROOM, nasce il canale con format FreeHand Classic Alternative di ATLANTIDE

ATLANTIDE CLASSICROOM, nasce il canale con format FreeHand Classic Alternative di ATLANTIDE

Reading Time: < 1 minute Quanto prima Atlantide internet radio station avrà un suo canale a parte che prenderà il nome di ATLANTIDE CLASSICROOM.
New Wave, Post-Punk, Punk, Dark Wave, Power Pop, Grunge, Synthpop, Ska, Elettronica e molto altro ma soprattutto… tutto quello che le radio mainstream non possono farti sentire

Solo chi può sentirla trova la rotta. Heroes, la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Solo chi può sentirla trova la rotta. Heroes, la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Reading Time: 8 minutes No no no, è vero eravamo rimasti su una spiaggia di Atlantide e del libro di Sergio Frau, volevo solo farti capire perché c’è sempre un luogo, un’ambientazione in questi racconti che nasceva dalla percezione delle cose che mi stavano intorno

Il Tempo è un’illusione, per quanto persistente e tenace. La Playlist de LNWSI raccontata da Massimo Siddi, non dove ma quando.

Il Tempo è un’illusione, per quanto persistente e tenace. La Playlist de LNWSI raccontata da Massimo Siddi, non dove ma quando.

Reading Time: 3 minutes Forse ci siamo distratti, forse abbiamo sbagliato a mischiare sostanze pericolose dentro quello strano orologio; probabilmente qualche esperimento segreto non è andato come previsto ma ti avevo lasciato sicuro e tranquillo ad Hawkins. Undi aveva risolto il mistero e riportato a casa Will ed ora scopro che a Wilden spariscono i ragazzi, Mikkel non si trova più e non si sa “quando” sia finito. Dopo Hawkins invasa da democanigorgoni, anche a Wildel pare sia arrivato il Diavolo.

Solo chi può sentirla trova la rotta. Sulle spiagge dell’isola mito, la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Solo chi può sentirla trova la rotta. Sulle spiagge dell’isola mito, la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Reading Time: 5 minutes Eravamo dunque rimasti ad una grigia giornata di Ottobre e un traghetto in partenza verso l’Isola Mito, sì certo ma anche in questo caso, per capire cosa ci faccio sul molo di un porto,  dobbiamo tornare indietro anche se solo di qualche mese, mentre percorrevo un’altra via di comunicazione: la tangenziale di Bologna.
Avrai certamente già capito che ci stiamo per infilare di nuovo dentro un wormhole, la galleria gravitazionale che mi ha portato spesso a viaggiare da un parte all’altra dell’universo attraversando lo spaziotempo in modo tutt’altro che lineare. È un nuovo loop temporale che si apre più o meno all’altezza di Borgo Panigale, quando squilla il telefono.

La Pillola Rossa, gli insospettabili risvolti de LNWSI!

La Pillola Rossa, gli insospettabili risvolti de LNWSI!

Reading Time: 3 minutes Ma c’è di più. La pillola rossa che immodestamente ti offro nella Opening de LNWSI! come fossi Morpheus davanti al suo Neo – le mie diventano poi pillole di musica alternativa – è probabilmente uno dei fattori scatenanti che portò Teo Kaczynski ad abbandonare il mondo accademico, il lavoro con suo fratello poi, per andare a vivere in un piccolo capanno di legno senza luce e senza acqua corrente, nei boschi di Lincoln in Montana da dove spediva i suoi “messaggi” bomba al mondo.

LNWSI La New Wave Sono Io! Le Playlist del radio show di Radio Atlantide con Massimo Siddi 16-12-2017

LNWSI La New Wave Sono Io! Le Playlist del radio show di Radio Atlantide con Massimo Siddi 16-12-2017

Reading Time: 3 minutes LNWSI La New Wave Sono Io! il radio show in contemporanea cross mediale sull’FM di Radio Città Fuijko 103.1 Bologna (Italy) e sulla rete digitale di Radio Atlantide https://www.radioatlantide.it ti accompagna dentro la tana del Bianconiglio per le avventure del Best Of The Year.

Solo chi può sentirla trova la rotta. MakeMu sica Maestro! la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Solo chi può sentirla trova la rotta. MakeMu sica Maestro! la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Reading Time: 7 minutes Gli anni successivi al quasi debutto di Città di Frontiera su RIN passarono abbastanza in fretta ma in questo racconto, sono importanti; offrono una visione del futuro assolutamente sconvolgente.

Mattia sta per raccogliere il meritato frutto del suo lavoro portando al successo un gruppo musicale bolognese come non si vedeva da tempo, o forse come in Italia non si era mai visto – allora la definimmo una boy-band perché effettivamente quello era, sbarbi maledetti che al primo disco (l’unico in verità)  vendettero più di un milione di copie, mica cotica – mentre da parte mia, si stava per aprire l’ennesimo loop spazio-temporale.

Solo chi può sentirla trova la rotta. Verso l’Isola Mito passando da RIN, la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Solo chi può sentirla trova la rotta. Verso l’Isola Mito passando da RIN, la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Reading Time: 3 minutes Ricorderai, ti avevo detto che nella breve chiacchierata con Mattia l’ambidestro – non devo ripeterlo, vero? Sono tutti nomi di fantasia a parte qualcuno  – seguita alla realizzazione della demo avevamo escluso Milano e i suoi network perché non adatti ad una proposta del genere… mica vero!
Cioè che Città di Frontiera non fosse un prodotto per milanesi da bere era vero e lo sarebbe anche oggi ma che non avessimo contatto nessuno tra i network meneghini, no ecco, quella era una balla.