Tag: Atlantide

Radio Atlantide La Storia segreta raccontata da Massimo Siddi

Solo chi può sentirla trova la rotta. Nella Tana del Bianconiglio, la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Ricapitolando perciò, da Radio Play Studio ci siamo spostati ai primi anni dei ’90 dove fingendomi Simona incontro Silvia che mi commissiona un numero zero televisivo di Città di Frontiera e che poi, a cavallo tra Radio LatteMiele e Paolo Monesi, si trasforma per diventare un progetto radiofonico ma sul satellite, sbarco nello spazio che non si concretizza per la decisione di investire su un canale TV ma ecco allora che con Mattia l’ambidestro, realizzo una demo totalmente fuori di testa da portare all’attenzione di una radio grossa, grossa di Roma.

Radio Atlantide La Storia segreta raccontata da Massimo Siddi

Solo chi può sentirla trova la rotta. La storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Atlantide è sempre stata nella mia testa, non esattamente come poi si è sviluppata ma c’è sempre stato un luogo più o meno mitico, dove la mia mente andava a rifugiarsi per trarre qualche idea, una ispirazione. Succedeva così che dopo molti anni passati ad occupare, con grande piacere spero reciproco, la fascia del pomeriggio di Radio Play Studio che allora era animata da molte belle e grandi voci e ancora non si era trasformata in “Dance Network”, arrivai ad un punto che il mio modo troppo espressivo di intendere la radio, andò a scontrasi con le diverse esigenze commerciali dell’editore che un po’ alla volta stava virando verso il mondo delle discoteche. Siamo sul finire degli anni ’80, oggi le chiamerebbero radio personality ma allora era troppo presto per concetti del genere e obiettivamente, Play Studio mica era mia.

LCD Soundsystem, l’attesa è (quasi) finita

È ormai certo, da qui al 1° settembre sarà un continuo martellamento sulle gesta del nostro miglior spacciatore di soluzioni punk per la dance. Con l’inizio del nuovo mese e l’uscita di ‘american dream‘ nulla sarà più come prima, tutto tornerà ad essere bellissimo con l’azzurrissimo cielo di LCD Soundsystem (via un po’ di sane iperboli non guastano mai, sparse un po’ qua, un po’ là) .

James Murphy ci vuole bene e noi ne vogliamo a lui, così per renderci meno dura l’attesa ecco un nuovo regalo dopo ‘american dream‘ e ‘call the police‘, un nuovo estratto intitolato ‘tonite‘ che è di una bellezza difficile da spiegare.

Un altro brano capace sin dalle prime note, di trasportarti dentro un vortice spazio temporale da cui non voler uscire mai. Dei Talking Heads elettronici, Gang Of Four, Blancmange ed anche The Cure in versione ‘Kiss Me Kiss Me Kiss Me‘, sono i primi flash che mi sono passati davanti agli occhi e poi tanto, tantissimo David Bowie in cui Murphy si è immerso grazie alle sue ultime collaborazioni per ‘The Next Day‘ e ‘Blackstar‘ e da cui riemerge totalmente rigenerato.

SOCIALLIST la playlist sociale del Giovedì con l'anima della nuova musica black di Fabio Negri

SocialList si apre con Fabio Negri

Chi erano i pionieri della radio e perché era così importante per loro, la musica che propagavano da mari freddi e sempre in tempesta? Delinquenti, menti malate che trovavi sempre dalla parte sbagliata della strada, ladri, puttane e assassini. Anarchici, fannulloni sempre intorno ad un fuoco a cantare canzoni dimenticate. Naufraghi su Atlantide e pirati che abbandonavano…