Beware Radio Atlantide is Everywhere!

Beware Radio Atlantide is Everywhere!
Reading Time: < 1 minute

Poco più che un gioco, con alcuni dati un po’ troppo “giovani” ma che un minimo ci possono dare il senso della diffusione che si  cerca dare a Radio Atlantide.
Poco più che un gioco, si diceva da cui escludiamo l’Italia che la fa da padrona per numero di ore all’ascolto e per distinti IP statici, seguono, nell’ordine  gli USA, il Brasile e la Bulgaria.

La sorpresa giunge però se si leggono i numeri delle ore totali all’ascolto, filtrandoli attraverso gli accessi o gli IP Statici unici. La Bulgaria passa subito dietro l’Italia con una permanenza media  all’ascolto dei programmi di Radio Atlantide di 1h e 44′ per singolo “distinto IPs”, poi il Brasile con 1h e 34′ e quindi gli States con 1h e 04′

Radionomy_RadioAtlantide_1

Tutto questo però è solo un gioco, con dati troppo giovani … lasciateci però pensare che Radio Atlantide è ovunque. Attento, la sua musica ti conquisterà!

Massimo Siddi

Massimo Siddi

Una vita dedicata alla radio e al mondo dell'intrattenimento e spettacolo. Esordisce giovanissimo nel 1977 in una piccola radio del bolognese (Radio Centrale International) per poi entrare a far parte di molte importanti radio locali bolognesi e non come Radio PlayStudio, Ciao Radio, Punto Radio Bologna, LatteMiele l'Italiana, Radio Malibù, MondoRadio Network, Radio Bologna Uno, Radio Città Fujiko 103.1. È stato uno dei DJ del mitico Q.BO' di Bologna, primo locale multimediale in Italia che ha preceduto e influenzato la scena "clubbing" degli anni '90. Da sempre alternativo al modo "classico" di proporsi in radio, affronta le sue trasmissioni sempre e solo in modo espressivo. Chi lo ascolta in radio, sa che se un disco è nuovo, prima lo suona lui. Fondatore di Radio Atlantide, autore e conduttore de LNWSI La New Wave Sono Io! in onda su Radio Atlantide e in FM su Radio Città Fujiko 103.1 di Bologna. Co-Founder di CONNECT(ED) PEOPLE Un Progetto per Mettere in Comunicazione le Persone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Read also x