Autore: Massimo Siddi

LNWSI Playlist del 1 12 2018

Il mio culo nero non si alza da qui Il primo dicembre 1955, Rosa Parks venne arrestata per essersi rifiutata di alzarsi dal suo posto su un autobus di Montgomery. Fu il suo modo di mandare a fanculo il potere dell’epoca.Un gesto che mise in moto un boicottaggio guidato da Martin Luther King  contro il trasporto…

I, User

Qualche settimana fa scrissi un articolo per Atlantide, poi pubblicato anche in forma post sui social tra profilo personale, pagine e gruppi a cui partecipo, sulla situazione venutasi a creare con il D.lgs 35/17 che, in realtà, era solo l’atto finale – ma non ultimo – del processo di liberalizzazione dei diritti connessi, iniziato anni…

Perché Radio ATLANTIDE non è la Numero Uno?

Ma neppure la Numero Due Nel mondo delle radio, soprattutto in quelle tradizionali dell’FM che ancora in Italia hanno in mano il pallino del gioco – anche se il loro “potere” è ormai arrivato al capolinea –  è quasi regola definirsi il “Numero Uno“, i più ascoltati, insomma un primato da sbandierare con enfasi ovunque …

PILLOLA ROSSA, PILLOLA WAVE CAPITOLO 11°

Reasons To Be Cheerful Lungi da me l’idea di commentare le elezioni di Mid Term americane, faccio fatica a capire quelle italiane e poi son 40 anni che le perdo tutte.Lungi da me farlo ma lo faccio lo stesso, magari attraverso la lente della musica che programmo con LNWSI La New Wave Sono Io!Nel capitolo…

Perché in Italia mandiamo sempre tutto a puttane?

I Signori del Diritto Dunque la SIAE è stata condannata dall’Antitrust a chiusura di un’istruttoria iniziata un anno fa ma che oggi, alla luce delle nuove norme introdotte col D.Lgs 35/17, è completamente superata: il monopolio non esiste più. Ma non di questo ti volevo parlare. Quello che ha visto per lungo tempo contrapposte SIAE e Soundreef,…

PILLOLA ROSSA, PILLOLA WAVE CAPITOLO 10°

Tutto si mischia ma poi ritorna, come in un loop Lo sai che è un bel casino? Non ci si capisce quasi più nulla, tutto si mischia e tutto ritorna come in un loop. A lasciarsi andare dentro questo vortice però, si trovano belle storie da raccontare, come quella di J.P. Bimeni (thanks to Fabio Negri) che è…

PILLOLA ROSSA, PILLOLA WAVE CAPITOLO 9°

YOTA: Youth of the Apocalypse È un po’ come divertirsi con La Settimana Enigmista ad unire i puntini e vedere cosa salta fuori, qual è l’immagine che si nasconde in quell’intreccio di righe, numeri e spazi da riempire. Ed è il gioco che ci propone questo nuovo “super gruppo”, gli YOTA: Youth of the Apocalyse…

Petite Noir - Blame Fire

PILLOLA ROSSA, PILLOLA WAVE CAPITOLO 6°

Visual Album, il passaggio verso la transmedialità Potrebbe essere una delle prossime manie della musica, un passaggio verso la transmedialità dei contenuti, quella di creare cioè, mini film ma con una vita propria, basati sull’album dell’artista. C’è del concettuale in tutto ciò ma intendiamoci, nulla di assolutamente nuovo. Certo, una sorta di ritorno al passato,…

PILLOLA ROSSA PILLOLA WAVE CAPITOLO 5°

David Bowie – Heroes 14 OTTOBRE 1977, 41 ANNI FA, USCIVA HEROES, uno degli album della trilogia berlinese, quello che poi col tempo diventerà una vera e propria pietra d’angolo nella storia della musica. La RCA alla sua pubblicazione lo presentò con lo slogan “c’è la old wave, c’è la new wave e poi c’è…

Joy Division

2 Maggio: Joy Division e New Order, Così Vicini, Così Lontani

Succede a volte che nello stesso giorno ma in anni distanti tra loro, una cosa finisca e l’altra abbia inizio. Sono spesso coincidenze che ci inventiamo per dare un tocco “mitico” alla narrazione ma se parliamo della musica e degli artisti che più ci hanno influenzato nel corso della nostra vita, un po’ di leggenda non guasta.
Joy Division e New Order sono legati da una storia comune – come è noto –  ma proprio il 2 maggio 1980 la loro storia comincia a separarsi conseguenza dei fatti dei giorni seguenti, culminati col suicidio di Ian Curtis, per arrivare poi a compimento il 2 maggio 1983.

Moby

Le Recensioni Quantiche: Tutto Era Bello E Nulla Stonava

È uscito il nuovo album di Moby e intendo a proprio nome anche se poi, come sempre, si circonda di collaborazioni importanti e utili. ‘Everything Was Beautiful, and Nothing Hurt‘ ci riporta al Moby più intimo, quello cioè che esplora l’essere umano e il suo modo di relazionarsi al mondo, riportando anche in primo piano…

Ghemon

Le Recensioni Quantiche: Perché Sanremo (non) è Sanremo

Autoreferenziali e sottomessi, perché un’altra delle cose che salta agli occhi in un confronto USA-Italia, è che anche in spettacoli della celebrazione dell’industria dell’intrattenimento, gli artisti americani godano sempre della loro autonomia espressiva, anzi direi che se la prendono perché le appartiene e sappiano poi unirsi compatti intorno a temi di grande rilevanza sociale, spendendosi in prima persona senza alcuna paura. Durante il Festival di Sanremo, al contrario, si è avuta l’ennesima rappresentazione – plastica nel senso più ampio del termine – di quella banalità “coperta e allineata” che ci serve per far passare la nottata in un periodo difficile, culminato con l’avvilente omaggio alle donne offerto dalla Hunziker.

Baglioni Baudo Hunziker

Le Recensioni Quantiche: Perché Sanremo (non) è Sanremo [Parte Prima]

Sanremo 2018 è l’ennesima occasione perduta? No, no lo si può definire così perché tutto è normale, nulla è cambiato rispetto alle precedenti edizioni; anche quest’anno “tutto va bene, madama la marchesa”

IAMX Alive In New Light

Se è musica nuova, prima suona su Atlantide: IAMX

IAMX è uno strano personaggio o forse dovrei dire che è uno strano progetto dove si fondono dentro varie e diverse personalità; per questo Atlantide lo ama e lo propone nella sua programmazione, dentro le sue playlist. In realtà IAMX è un personaggio che conosciamo ed apprezziamo da molto tempo, sin dai tempi degli Sneaker…

The Cranberries Dolores O'Riordan

È morta Dolores O’Riordan, voce dei Cranberries

La notizia è arrivata improvvisamente nel pomeriggio, Dolores O’Riordan la splendida voce e anima dei Cranberries è morta,  mentre era a Londra per una sessione di registrazione. Una notizia che ci lascia una tristezza infinita anche per come è arrivata. Atlantide internet radio station e Atlantide ClassicRoom, già da ieri pochi minuti dopo, ogni ora trasmettono…

Radio Atlantide Classic Room

ATLANTIDE CLASSICROOM, nasce il canale con format FreeHand Classic Alternative di ATLANTIDE

Quanto prima Atlantide internet radio station avrà un suo canale a parte che prenderà il nome di ATLANTIDE CLASSICROOM.
New Wave, Post-Punk, Punk, Dark Wave, Power Pop, Grunge, Synthpop, Ska, Elettronica e molto altro ma soprattutto… tutto quello che le radio mainstream non possono farti sentire

LNWSI La New Wave Sono Io! Il Tempo è Un'Illusione Massimo Siddi

Il Tempo è un’illusione, per quanto persistente e tenace. La Playlist de LNWSI raccontata da Massimo Siddi, non dove ma quando.

Forse ci siamo distratti, forse abbiamo sbagliato a mischiare sostanze pericolose dentro quello strano orologio; probabilmente qualche esperimento segreto non è andato come previsto ma ti avevo lasciato sicuro e tranquillo ad Hawkins. Undi aveva risolto il mistero e riportato a casa Will ed ora scopro che a Wilden spariscono i ragazzi, Mikkel non si trova più e non si sa “quando” sia finito. Dopo Hawkins invasa da democanigorgoni, anche a Wildel pare sia arrivato il Diavolo.

Arbatax Radio Atlantide La Radio Che Non C'è

Solo chi può sentirla trova la rotta. Sulle spiagge dell’isola mito, la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Eravamo dunque rimasti ad una grigia giornata di Ottobre e un traghetto in partenza verso l’Isola Mito, sì certo ma anche in questo caso, per capire cosa ci faccio sul molo di un porto,  dobbiamo tornare indietro anche se solo di qualche mese, mentre percorrevo un’altra via di comunicazione: la tangenziale di Bologna.
Avrai certamente già capito che ci stiamo per infilare di nuovo dentro un wormhole, la galleria gravitazionale che mi ha portato spesso a viaggiare da un parte all’altra dell’universo attraversando lo spaziotempo in modo tutt’altro che lineare. È un nuovo loop temporale che si apre più o meno all’altezza di Borgo Panigale, quando squilla il telefono.

LNWSI La New Wave Sono Io! Pillola Rossa

La Pillola Rossa, gli insospettabili risvolti de LNWSI!

Ma c’è di più. La pillola rossa che immodestamente ti offro nella Opening de LNWSI! come fossi Morpheus davanti al suo Neo – le mie diventano poi pillole di musica alternativa – è probabilmente uno dei fattori scatenanti che portò Teo Kaczynski ad abbandonare il mondo accademico, il lavoro con suo fratello poi, per andare a vivere in un piccolo capanno di legno senza luce e senza acqua corrente, nei boschi di Lincoln in Montana da dove spediva i suoi “messaggi” bomba al mondo.

Radio Atlantide La storia segreta raccontata da Massimo Siddi

Solo chi può sentirla trova la rotta. MakeMu sica Maestro! la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Gli anni successivi al quasi debutto di Città di Frontiera su RIN passarono abbastanza in fretta ma in questo racconto, sono importanti; offrono una visione del futuro assolutamente sconvolgente.

Mattia sta per raccogliere il meritato frutto del suo lavoro portando al successo un gruppo musicale bolognese come non si vedeva da tempo, o forse come in Italia non si era mai visto – allora la definimmo una boy-band perché effettivamente quello era, sbarbi maledetti che al primo disco (l’unico in verità)  vendettero più di un milione di copie, mica cotica – mentre da parte mia, si stava per aprire l’ennesimo loop spazio-temporale.

Radio Atlantide La storia raccontata da Massimo Siddi

Solo chi può sentirla trova la rotta. Verso l’Isola Mito passando da RIN, la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Ricorderai, ti avevo detto che nella breve chiacchierata con Mattia l’ambidestro – non devo ripeterlo, vero? Sono tutti nomi di fantasia a parte qualcuno  – seguita alla realizzazione della demo avevamo escluso Milano e i suoi network perché non adatti ad una proposta del genere… mica vero!
Cioè che Città di Frontiera non fosse un prodotto per milanesi da bere era vero e lo sarebbe anche oggi ma che non avessimo contatto nessuno tra i network meneghini, no ecco, quella era una balla.

Radio Atlantide La Storia segreta raccontata da Massimo Siddi

Solo chi può sentirla trova la rotta. Nella Tana del Bianconiglio, la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

Ricapitolando perciò, da Radio Play Studio ci siamo spostati ai primi anni dei ’90 dove fingendomi Simona incontro Silvia che mi commissiona un numero zero televisivo di Città di Frontiera e che poi, a cavallo tra Radio LatteMiele e Paolo Monesi, si trasforma per diventare un progetto radiofonico ma sul satellite, sbarco nello spazio che non si concretizza per la decisione di investire su un canale TV ma ecco allora che con Mattia l’ambidestro, realizzo una demo totalmente fuori di testa da portare all’attenzione di una radio grossa, grossa di Roma.