Atlantide TV

Solo chi può sentirla trova la rotta. Heroes, la storia segreta di Radio Atlantide raccontata da Massimo Siddi

No no no, è vero eravamo rimasti su una spiaggia di Atlantide e del libro di Sergio Frau, volevo solo farti capire perché c’è sempre un luogo, un’ambientazione in questi racconti che nasceva dalla percezione delle cose che mi stavano intorno – oggi si direbbe location per quanto di fantasia – e quella dell’isola mito, era qualcosa che veniva da molto lontano. Accadde cioè, che un giorno, in un giorno del 1975, vinsi un disco rispondendo esattamente ad un quiz sui Beatles di Radio Casalecchio –  in realtà, corressi i DJ della radio che avevano mal formulato il quiz, tanto da dovergli dare due risposte per essere sicuro di vincere. Radio Casalecchio poi, esisteva davvero anche se di lei si è persa ogni memoria – il disco era “L’Isola Non Trovata” di Francesco Guccini.

Il Tempo è un’illusione, per quanto persistente e tenace. La Playlist de LNWSI raccontata da Massimo Siddi, non dove ma quando.

Forse ci siamo distratti, forse abbiamo sbagliato a mischiare sostanze pericolose dentro quello strano orologio; probabilmente qualche esperimento segreto non è andato come previsto ma ti avevo lasciato sicuro e tranquillo ad Hawkins. Undi aveva risolto il mistero e riportato a casa Will ed ora scopro che a Wilden spariscono i ragazzi, Mikkel non si trova più e non si sa “quando” sia finito. Dopo Hawkins invasa da democanigorgoni, anche a Wildel pare sia arrivato il Diavolo.